oneplus-7-pro-display

Ormai non è una novità che OnePlus presenterà fin da subito un paio di smartphone e si tratta ovviamente di OP 7 e OP 7 Pro. Anche considerato questo però ci sono ancora diversi punti bui per quanto riguarda le nostre conoscenze in merito. Un esempio in merito è sicuramente il fatto che il display non è senza notch in entrambi i casi, ma in realtà soltanto la versione Pro e non quella base; questo potrebbe dare fastidio a molti.

Recentemente proprio per quanto riguarda entrambi i modelli erano comparse nuove informazioni sempre sugli schermi Il modello base ne presenterà uno piatto da lato a lato mentre quello Pro no, ma ne avrà uno curvo un’altro aspetto che in realtà non sembra convincere tutti; questa specifica va ad unirsi alle altre ovvero al display QHD e al refresh rate di 90 Hz e alla dimensione ovvero 6,64 pollici a differenza del 6,4 dell’altro.

Leggi anche:  OnePlus 5T: rilasciato un nuovo aggiornamento per il dispositivo

 

OnePlus 7 e 7 Pro

Entrambi presenteranno come processore il top di gamma del produttore statunitense Qualcomm ovvero lo Snapdragon 855. A questo chip verranno affiancate diverse versioni per quanto riguarda la RAM ovvero 8 GB e 12 GB per quelle speciali. Per quanto riguarda la memoria interna ancora non si conoscono le varianti anche se è facile ipotizzare una partenza da 64 GB per finire a 256 GB: difficile ipotizzare una variante da 512 GB allo stato attuale delle cose. A livello di comparto fotografico si parla di configurazione triple identiche posteriormente e una doppia frontale solo che in un caso sarà la causa del notch mentre nell’altro sarà nel cassetto pop-up dedicato.