Amazon Prime video app Google ChromecastAmazon e Google non sono stati in buoni rapporti. La tregua si è appena ristabilita tra i due colossi mondiali dei servizi e dei prodotti tecnologici. Nel contesto dello streaming si osserva una nuova integrazione che per gli utenti si traduce nella possibilità di utilizzare un nuovo servizio gratuito tanto reclamato. Le ultime novità sono eccezionali. Scopriamo di cosa si tratta.

 

Amazon e Google insieme per lo streaming

Oltre al fatto di aver annunciato la nuova compatibilità di Youtube su Amazon Fire TV c’è una news che non pensavamo di poter annunciare. I due provider stanno per dare il via allo streaming Prime video su Chromecast. Ciò significa che la società di Jeff Bezos offrirà a breve la possibilità di trasmettere i contenuti sui dispositivi collegati al dongle di BigG. In questo momento la pagina delle app compatibili con Google Chromecast non include l’applicazione Prime Video. Una mancanza che in questi mesi si è fatta sentire.

Leggi anche:  Android: utenti impazziti per le 5 app inedite da provare gratis a ottobre

La situazione sta per cambiare in meglio per noi utenti. A partire dal prossimo aggiornamento saremo in grado di godere di tutti i contenuti dell’abbonamento sui nostri televisori e tutti gli altri dispositivi compatibili. Film, Serie TV e produzioni originali saranno liberamente accessibili a chiunque abbia aderito al programma Prime con abbonamento mensile o annuale.

Al momento le due società non si sono espresse in merito alle tempistiche. Sicuramente servirà ancora parecchio tempo, almeno per quanto riguarda il supporto Youtube che prevederà anche la compatibilità con le piattaforme secondarie TV e Kids. Per Prime Video, invece, la cosa potrebbe risolversi a nostro favore in tempi più ristretti. Vi terremo aggiornati al riguardo. Ci puoi seguire direttamente qui sul sito o attivando le notifiche dai social su Whatsapp, Telegram e Messenger. Che ne pensi di queste ultime novità? Spazio ai commenti.