best-android-launcher

Android è da sempre rinomato per le grandi possibilità di personalizzazione offerte, specialmente grazie ad applicazioni di terze parti. Per molti utenti modificare, riorganizzare o stravolgere l’aspetto grafico del proprio smartphone è indispensabile per renderlo più simile a come lo si vorrebbe. A questo proposito oggi parliamo di Launcher. 

Questo argomento è stato spesso trattato, in video come in articoli scritti, cercando di arrivare sempre alla conclusione assoluta di quale sia il launcher migliore. La risposta invece è una sola, il miglior launcher non esiste. Ne esistono invece tanti buoni, affini o meno alle caratteristiche che stiamo cercando.

Per comodità, li divideremo in 3 categorie, commentandole e analizzandole separatamente.

1.Facili e leggeri

  • Evie Launcher
  • Microsoft Launcher

2.Più personalizzabili

  • Nova Launcer
  • Action Launcer

3.Degni di essere menzionati

  • Smart Launcher (miglior app drawer)
  • BlackBerry Launcher (miglior Business Launcher)

I migliori launcher per Android: Facili e leggeri

La prima categoria è rivolta a chi sta cercando un buon livello di personalizzazione senza impazzire dietro a impostazioni e funzioni complicate. Se quindi il vostro scopo è solo modificare l’aspetto del vostro smartphone senza stravolgerlo e aggiungere qualche widget, questa è la vostra categoria.

Evie Launcher

Evie Launcher è leggero e pratico, sfrutta infatti un comodo sistema di gestures. E’ veloce, gratuito e semplicissimo da impostare. Non vi farà perdere nemmeno un attimo, e una volta installato, migliorerà non poco la vostra esperienza di navigazione nella UI.

La comodità è anche la possibilità di effettuare un backup del vostro layout direttamente su Google Drive, permettendoci di passare le nostre impostazioni da un telefono ad un altro in semplicità.

Nonostante si tratti di un software free, quindi soggetto ad aggiornamenti più lenti, nel corso della scorsa estate le sue gestures sono state migliorate del 200%. E’ ora disponibile anche lo swipe down per aprire le notifiche. 

Microsoft Launcher

Avreste mai pensato che Microsoft avrebbe portato il look di Windows Phone sui dispositivi Android? Se la vostra risposta è no, avete sbagliato.

Microsoft Launcher garantisce un esperienza appagante e di prima qualità. Gli aggiornamenti sono frequenti e sempre ricchi di novità interessanti. E’ uno dei pochi launcher, oltre ovviamente a Nova Launcher che offre la possibilità di postare widget “edge-to-edge” o decidendone la dimensione.

I migliori launcher per Android: Più personalizzabili

Se il tuo obiettivo è avere il pieno controllo della tua home screen, decidendo come e cosa vuoi, questa è la tua categoria. Tutto questo controllo avrà però anche degli aspetti negativi, dovrete perdervi qualche tempo in più dietro a impostazioni e personalizzazioni.

Nova Launcher

Probabilmente è il migliore in assoluto, permettendoci di fare praticamente ogni cosa abbiamo in mente. Questo gli ha permesso nel tempo di diventare il launcher più usato (e amato) nel panorama Android.

Il mix perfetto del successo di Nova Launcher deriva da: convenienza, personalizzazione e possibilità offerte. Con Nova potrete avere tra le vostre mani un Pixel, un Galaxy o la vostra UI personale senza particolari sforzi.

C’è da dire però che le migliori impostazioni di questo launcher sono spesso nascoste e da trovare. Molto comodo anche il sistema di backup, che verrà ripristinato in automatico. Al giorno d’oggi le impostazioni sono state semplificate e ri-organizzate rispetto agli anni scorsi, e sono destinate ad essere sempre meglio.

Action Launcher

La sua parola d’ordine è letteralmente “Presto” (Quick). Non a caso tutti i settaggi cominciano cosi: Quicktheme, Quickdrawer, Quickpage, Quickbar. Proprio a questo proposito gli sviluppatori hanno creato il launcher più personalizzabile sul mercato, mantenendo la sua semplicità d’uso.

Action Launcher è anche il più veloce in assoluto ad includere le features dei nuovi sistemi operativi. Basti pensare che è stato il primo launcher di terze parti ad includere l’aspetto grafico di Android 9 Pie.

I launcher degni di essere menzionati

Non sono certamente ai livelli di quelli menzionati poco sopra, ma non per questo ci sentiamo di escluderli dalla lista. Chi più, chi meno, includono features interessanti che meritano menzione.

Smart Launcher 5

Smart Launcher esiste da anni, ma con la versione 5 ha veramente fatto passi da gigante. La home screen ridisegnata, widget posizionati liberamente e un nuovo modo di raggruppare le pagine lo rendono senz’altro diverso dalla concorrenza.

Smart Launcher dividerà le vostre applicazioni in categorie in maniera completamente autonoma, pagando poi la versione Pro, potremo crearne di nuove e personalizzate. Interessanti anche le gestures a disposizione dell’utente, specialmente il doppio tap sulla dock che attiva delle scorciatoie, funzionando molto meglio delle swipe gestures di Nova o Action.

Anche i temi della home screen non scherzano, rendendo il tutto sempre particolarmente allegro e piacevole da vedere.

BlackBerry Launcher

Questo launcher nasce come aiuto per gli storici utenti (anche aziende) BlackBerry dopo il definitivo passaggio ad Android del brand. Attraverso questo stabile launcher infatti l’utente sarebbe facilitato nella scoperta di tutte le possibilità e funzioni che il sistema operativo del robottino verde ci offre al momento.

Facendo uno swipe sulle icone infatti, compariranno dei pop-up widget che spiegheranno le varie funzionalità. Non ci è completamente chiaro il senso, se volete trovarlo voi è gratuitamente disponibile sul Play Store.