TIM: nuova promo Titanium Go 50GB, ecco quanto costa e il 4.5G tutto per gli utenti

TIM festeggia la primavera e la Pasqua con una grande sorpresa per i suoi utenti: da oggi, infatti, gli utenti potranno iniziare ad acquistare le applicazioni del Google Play Store utilizzando il proprio credito residuo e beneficiando di incredibili sconti fino all’80%. Niente più carte prepagate o carte di credito: per comprare le applicazioni, i giochi e tanto altro ancora vi servirà essere solo clienti TIM.

Facile, veloce e sicuro, il metodo di pagamento assicura dinamicità sin dalla sua prima apparsa ed ora è accompagnato anche da tanti benefici legati. Tra questi, come vi abbiamo già detto, troviamo imperdibili sconti.

Fatturazione TIM: la modalità di pagamento nel Google Play Store regala incredibili occasioni agli utenti

La serie di offerte che accompagna il periodo pasquale conta sconti fino all’80%. Usufruibili dal 18 al 25 aprile, tra questi troviamo diverse categorie tra le quali spiccano:

  • sconti fino all’80% su Hitman Sniper, ad esempio;
  • sconti fino al 50% su Brawl Stars e Dragon Ball Z Dokkan Battle;
  • Extra Time fino al 68% per gli utenti di Candy Crush Saga.
Leggi anche:  Facebook ora consiglia anche come vestirsi, ecco in che modo

Per scoprire tutti i giochi in promozione si può consultare anche la pagina dedicata all’interno del Google Play Store. 

Come impostare la “Fatturazione Tim” come metodo di pagamento

Per impostare il credito residuo come modalità di acquisto su Google Play Store non bisognerà far altro che aprire l’applicazione, fare uno swipe verso destra e selezionare la voce “metodi di pagamento” dal menù. Una volta effettuato questo passaggio, si aprirà l’apposita scheda in cui comparirà la voce “Usa Fatturazione TIM“.

Una volta attivata, si accetteranno i Termini e le condizioni del servizio e si potrà iniziare ad usufruire di tale pregio. Ovviamente dovrete essere clienti TIM per poter sbloccare questa possibilità.