Apple watch 4

Chi possiede un Apple Watch, lo sa bene: lo smartwatch di casa Apple non è solo un orologio.

Da sempre pieno di funzioni avanzate, Apple Watch vanta oggi una funzionalità più unica che rara: quella di prendersi cura della salute di chi lo indossa.

Con Apple Watch 4 vi è la funziona di rilevamento cadute, che avvisa i soccorsi in caso di una caduta, quando l’utente è in pericolo.

Il sistema contro le cadute permette all’orologio di percepire quando l’utente cade in terra, mostrando a schermo un “countdown” per la richiesta automatica di aiuto.

Tale funzione è attiva per tutti gli utenti di età superiore ai 65 anni, mentre deve essere attivata per tutti gli utenti di età più giovane.

Non solo ECG (elettrocardiogramma) per tutti (e da poco anche in Italia), ma anche molte altre funzioni smart per la salute delle persone.

Leggi anche:  Smartphone e radiazioni: meglio stare attenti ai modelli Xiaomi e iPhone

Questa utile applicazione dello smartwatch è servita ad una donna di 80 anni di Monaco di Baviera, che caduta nel suo appartamento, si è vista arrivare i soccorsi in casa grazie all’Apple Watch.

I soccorsi hanno appreso dall’orologio infatti, della caduta della donna, con tanto di coordinate dell’incidente trasmesse proprio dal dispositivo.

All’arrivo, nonostante la porta chiusa, l’equipaggio dell’ambulanza ha chiamato i vigili del fuoco che dopo esser intervenuti, hanno soccorso la donna in difficoltà.

Apple Watch salva la vita delle persone

Da sempre Apple Watch si è reso protagonista di storie di numerosi interventi, sia grazie alla funzionalità ECG (propria della serie 4 dell’iDevice), sia grazie alla capacità di rilevare una eventuale fibrillazione atriale.