Google Chrome Android bug sicurezza

Molti consumatori saranno sicuramente a conoscenza di Google Chrome, il browers web sviluppato da Google ed è proprio l’ultimo che è nato nel mercato dei browers; comunque sia, sono altrettanto numerosi i consumatori che si ricorderanno il browers con cui navigavano in Internet più di 10 anni fa: Internet Explorer.

Google Chrome è un software completamente gratuito da scaricare e soprattutto da utilizzare; esteticamente si presenta molto minimalista ed è molto intuitivo e veloce da utilizzare. Recentemente, Google Chrome ha avuto un aggiornamento e ha introdotto numerose novità.

Google Chrome: il fantastico aggiornamento porta numerose novità

L’ultimo aggiornamento di Google Chrome ha soprattutto introdotto alcune novità per tutti i dispositivi mobili; innanzitutto troviamo un rinnovato design e ha introdotto la funzionalità Lite Pages che ha come obiettivo di velocizzare il caricamento delle pagine web visitate anche se l’utente non possiede una connessione del tutto ottimale. Parlando sempre di connessione Internet, è stato anche introdotto il supporto del protocollo HTTPS per la modalità del risparmio dei dati; è stata anche introdotta una funzione che permette agli utenti, di leggere gli articoli anche in modalità offline.

Leggi anche:  WhatsApp e Telegram addio: Google ha creato i nuovi SMS

Una funzione piuttosto interessante è l’Auto Picture-in-Picture: consente a tutti gli utenti di sovrapporre un contenuto multimediale in streaming nello stesso momento in cui naviga in Internet oppure se sta utilizzando una qualsiasi applicazione; inoltre, gli utenti non dovranno guardare obbligatoriamente la pubblicità perché gli permetterà di saltarla e di tornare velocemente al video in esecuzione.

Insomma, l’ultimo aggiornamento ha soddisfatto numerosi consumatori grazie alle sue innumerevoli funzionalità; a quanto pare, è stato apprezzato da molti.