TIM si è sempre specializzata, nel corso di questi anni, per i suoi servizi innovativi, sempre all’avanguardia ed al passo con il tempo. Il provider nazionale, in questa particolare fase storica, deve contrastare l’ascesa di nuovi marchi forti sul mercato della telefonia, in primis troviamo Iliad o ho.mobile. Per tracciare il solco in termini di qualità la strada migliore è proprio un miglioramento dei servizi.

A partire da questo mese di aprile, per i clienti TIM ci sono due grandi novità: una per quanto concerne la telefonia fissa l’altra per la telefonia mobile.

 

TIM, i servizi cambiano con iReplace e con il primo assistente virtuale

In prima battuta, da poche ore, TIM ha ufficializzato l’arrivo del suo primo assistente virtuale per la telefonia fissa, Angie. Tutti gli abbonati con un regolare profilo in cui è inclusa o Fibra Ottica o l’ADSL avranno accesso ad un sistema di assistenza virtuale relativo alla propria linea. Sarà in pratica possibile affidarsi ad chat sul portale di riferimento: su questo portale Angie darà le migliori risposte per la rapida soluzione dell’eventuale anomalia.

Leggi anche:  Truffe Tim, Vodafone, Wind e 3: credito residuo azzerato ai clienti

Per la telefonia mobile, grazie ad una strategica partnership con il team di iReplace, gli utenti avranno accesso ad una servizio per la riparazione degli smartphone. Quando il cellulare darà problemi sarà possibile portarlo in assistenza in uno degli store ufficiale del provider. I tecnici di TIM, in collaborazione con quelli di iReplace, aggiusteranno il Device in tempi rapidi e con tariffe agevolate. Le riparazioni sono disponibili anche per danni accidentali.