5 app per video android

Avendo fotocamere sempre più performanti sui nostri smartphone, ci troviamo ad avere dispositivi perfetti scattare foto o girare filmati (anche di lunga durata) ovunque ci troviamo. E siamo pronti a condividere immagini e video con i nostri amici sui Social in due semplici “tap”.

I device sono ormai così professionali e prestanti che ci permettono anche di modificare e editare i video che giriamo.

é qui che entrano in gioco le app per il video editing, che permettono appunto, di modificare, ridurre e tagliare i video sullo smartphone nel giro di pochi istanti.

Muoversi nei meandri delle milioni di applicazioni presenti sul Play Store alla ricerca delle app di video-editing perfette, può risultare veramente estenuante.

Le applicazioni per tagliare i video sul vostro smartphone Android

In questa lista abbiamo inserito le 5 migliori app per tagliare i video sullo smartphone Android pensate soprattutto per quelle persone che non hanno grande conoscenza con l’editing.

  • Easy Video Cutter:  è un’applicazione di video editing facile da usare. Easy Video Cutter è progettata specificamente per la modifica dei video quest’app ci consente soprattutto di tagliare e unire più filmati. Possiamo anche estrarre una traccia MP3 oppure creare una GIF dal video stesso.
  • Timbre: Un po’ più completa, ma sempre molto semplice da utilizzare, Timbre è l’alternativa che cerchiamo. Grazie a un’interfaccia molto intuitiva, possiamo editare un video con filtri e aggiungere filigrane, tagliarlo o ruotarlo ma anche editare una traccia audio nel giro con un tap. Come per Easy Video Cutter, con Timbre anche trasformare il nostro video in una GIF o più semplicemente estrarre una traccia audio per usarla su altri filmati e così via, sarà un gioco da ragazzi.
  • VidTrim: Il programma ha una funzione rapida per il taglia, copia e incolla di un filmato e suddivide ogni video in millisecondi per riuscire ad eseguire un montaggio davvero perfetto. Prima di eseguire ogni azione su VidTrim abbiamo una funzione di anteprima che ci mostra come risulta il video se applichiamo la modifica.
  • YouCut: una delle applicazioni per l’editing dei video più famosa nel mondo Android e anche tra le più utilizzate. Il motivo è semplice: è davvero semplice da usare anche se ha numerose funzioni. Possiamo anche aggiungere della musica in sottofondo. Con YouCut è anche possibile unire più video per creare dei filmati leggermente più complessi.
  • Androvid: è un programma con un’interfaccia molto basic, che aiuta chi nonnon è pratico di editing video. Con Androvid potremo fare poche cose ma sarà semplicissimo farle, come modificare il filmato inserendo del testo scritto da noi; funzione molto utile se vogliamo inserire sottotitoli o informazioni aggiuntive.