Google Chrome aggiornamento

Google Chrome è uno dei browser più utilizzati al mondo: grazie alla sua versione anche per smartphone, questo prodotto sviluppato da Google è pressoché presente sui dispositivi di tutti gli utenti.

Chrome è molto amato dagli utenti per la sua completezza: questo browser, infatti, consente di utilizzare e sfruttare tutte le applicazioni del pacchetto di Mountain View con un semplice click e mette a disposizione un catalogo di estensioni molto vario.

Grazie all’ultimo aggiornamento rilasciato nelle scorse settimane, Google Chrome ha aggiunti maggiori updates e oggi li scopriamo insieme.

Aggiunte alla versione desktop dell’applicazione

La versione di Google Chrome dedicata ai dispositivi fissi ha visto nuove aggiunte su tutte le piattaforme: Microsoft Windows, Linus e Mac. 
Tra queste non possiamo non citare:

  • l’opzione “rendi migliori le ricerche e la navigazione” che permette agli utenti di migliorare la loro navigazione raccogliendo le pagine web visitate;
  • l’opzione “Auto Picture-in-Picture” attivabile per le Progressive Web Apps che vengono installate dagli utenti; questa permette di saltare le pubblicità, mettere in sovrapposizione una piccola scheda con il video in riproduzione e tornare  alla scheda in modo rapido.
  • l’opzione dark mode per gli utenti che utilizzano Chrome su macOS.
Leggi anche:  Google Chrome si aggiorna: tante novità con l'ultima versione

Aggiunte alla versione per Android

Le aggiunte che sono state effettuate sulle applicazioni dedicate ad Android sono state:

  1. nuovo design nella scheda dedicata ai download;
  2. la funzione “lite pages” che velocizza i tempi di caricamento dei siti web già visitati;
  3. il supporto del protocollo HTTPS nella modalità dedicata al risparmio dati;
  4. la funzione che permette la lettura degli articoli suggeriti in offline.