tariffe ricche di giga quanti ce ne servono veramente

Siamo talmente appagati dai Giga nelle nostre tariffe che forse non sappiamo effettivamente cosa farne. Diciamo pure che in questa abbondanza non siamo abituati a stare, dopo tutti gli anni passati a rincorrere il bundle più economico che offrisse tuttavia il maggior numero di GB..

Ma effettivamente di quanti Gigabyte abbiamo bisogno ogni mese? Una domanda a cui è difficile dare una risposta netta, poiché dipende dalle nostre abitudini. Dunque non possiamo che stilare degli scaglioni d’uso in cui il consumatore può ritrovarsi. Potremo così immaginare qual è il pacchetto tariffario più adeguato, ovvero quanti GB dovreste disporre per poter navigare fino a fine mese.

 

Connessione e Giga: bastano 20 GB per avere “internet illimitato” in 4G

Per la nostra ricerca, ci avvaliamo dei profili d’uso creati a partire da una statistica redatta dal sito Sos Tariffe. Iniziando da un uso leggero della connessione di rete, crediamo che 4 GB al mese siano sufficienti.

Un uso Light di Giga che corrisponde:

  • 180 ore di navigazione web;
  • 20 video in streaming;
  • 60 file MP3 da ascoltare;
  • 60 foto e 250 documenti in download;
  • download di 1 film;
  • invio di 2500 e-mail.
Leggi anche:  Giga in 4G e 5G illimitati? Queste offerte non servono

Per un profilo d’uso Frequente si consigliano almeno 8 GB, pari al volume di mensile di:

  • 300 ore di navigazione web;
  • 25 video in streaming;
  • 100 canzoni in MP3;
  • 150 foto e 500 documenti scaricati;
  • il download di 4 film;
  • l’invio 5000 e-mail.

Per un uso Intenso serve un bundle con almeno 13 GB, pari al consumo mensile in:

  • 540 ore di navigazione web;
  • 40 video streaming;
  • 120 tracce musicali;
  • 250 foto e 800 documenti scaricati;
  • il download di 6 film;
  • invio di 8.000 e-mail

Infine, per un uso Molto Intenso serve almeno un bundle da 25 GB. Un volume di traffico adatto a chi lavora e vuole Giga per lo svago a tutte le ore:

  • 720 ore di navigazione web;
  • 100 video e 150 MP3 in streaming;
  • 400 foto e 1.000 documenti in download;
  • il download di 15 film;
  • l’invio di 10.000 e-mail.