pubg

PUBG è tornato in prima pagina ma per un motivo piuttosto diverso dal consueto: alcuni governi stanno mettendo al bando il gioco.

Il mese scorso, abbiamo sentito come la polizia indiana ha arrestato dieci studenti universitari per aver giocato a PUBG dopo che alcune città del Gujarat, in India, hanno deciso di censurarlo, e ora un’intera nazione ha fatto lo stesso. Il Nepal ha ordinato a tutti gli ISP e agli operatori mobili di vietare il gioco, secondo The Kathmandu Post, The Himalayan Times e Reuters. Secondo il post, il Nepal è anche pronto ad arrestare qualsiasi persona che tenterà di giocarci. “Abbiamo deciso di vietare il gioco prima che succeda qualcosa di spiacevole in Nepal”.

Come si può immaginare, il Nepal sta cercando di far capire le preoccupazioni del caso, comprese quella sulla dipendenza e l’aggressività, anche se gli esperti sono spesso scettici sull’idea della dipendenza da videogiochi e molti studi  hanno cercato di indagare sulla connessione tra i videogiochi e l’aggressività, studi che tra l’altro, sono stati in gran parte inconcludenti.

Leggi anche:  Apex Legends, la nuova patch introduce lievi ban per i giocatori scorretti

Ciò non ha impedito alla Divisione della criminalità metropolitana nepalese di spingere un divieto attraverso in un solo giorno, affermando di essersi consultato con psichiatri che credono che alcuni comportamenti aggressivi derivino soprattutto da giochi come PUBG. “Abbiamo deciso di mettere al bando il gioco prima che succedesse qualcosa di spiacevole in Nepal”, ha detto al Post Dhiraj Pratap Singh, capo della divisione Metropolitan Crime.

Ma anche altri paesi hanno fatto lo stesso, ma sebbene la Cina abbia ampiamente bandito PUBG, in realtà il gioco non è stato approvato per via della monetizzazione , quindi le persone in teoria possono giocarci, ma non possono acquistare in-app.

In India invece hanno effettivamente vietato il gioco, e almeno uno dei paesi apparentemente ha già revocato il divieto. Mentre il Nepal ha anche vietato il porno lo scorso ottobre.