tesla

Non sono passati nemmeno due mesi da quando Tesla ha svelato la commercializzazione della sua tanto attesa Model 3.

Ma giovedì sera, Tesla ha pubblicato un post sul blog che spiega che saranno apportate una serie di modificheper quanto riguarda la configurazione dell’auto sul sito. Il modello Standard Range da $ 35.000 (quello con sedili di stoffa dove il nero è l’unico colore disponibile) è stato rimosso dal sito di Tesla, il che significa che è disponibile solo per ordini via telefono o attraverso i negozi Tesla. Lo stesso vale per il modello 3 Long Range nella configurazione a trazione posteriore.

Ma le cose diventano sempre più confuse, perchè la gamma standard Model 3 diventa ora come il modello Standard Range Plus. In questo caso quello che è cambiato è il software, che disabilita una serie di funzioni, tra cui streaming musicale, navigazione e sedili riscaldati. In mostra anche la batteria, che raggiunge un’autonomia di 240 miglia, ma il 10% di questa è bloccata tramite software. Quindi, ricapitolando: l’ultima Modello 3 perde i suoi sedili riscaldati standard e un paio di miglia di autonomia (il 90% di 240 è 216, rispetto alla sua portata stimata originaria di 220 miglia). Gli acquirenti avranno hanno la possibilità di sbloccare quelle funzionalità in un secondo momento, tuttavia, essenzialmente l’aggiornamento riguarda il passaggio dalla gamma standard a quella standard plus.

Leggi anche:  Auto elettriche: incidente in USA manda a fuoco 5 Tesla

 

Un annuncio davvero importante

Tesla ha anche annunciato l’avvio di un programma di leasing per la Model 3 negli Stati Uniti. Il leasing ha una durata di 36 mesi e i locatari possono scegliere tra tre quote annuali di chilometraggio: 10.000, 12.000 o 15.000 miglia all’anno. Tutte le configurazioni sono disponibili, secondo Tesla, e il prezzo varia ovviamente per ciascun modello. Il deposito minimo è di 3,000 daollari, ma il pagamento dovuto alla firma varierà dai 4,199 ai  4,584 a seconda della variante. Le rate mensili invece vanno dai 500 dollari al mese per la gamma standard fino ad arrivare a $ 889 per l’ultimo modello.