Tim Limited Edition Online 50GB

TIM ha mostrato ufficialmente al suo pubblico Angie, la prima tecnologia di assistenza virtuale. I tecnici hanno completato un lavoro durato mesi ed hanno rilasciato uno strumento che potrebbe essere davvero rivoluzionario per l’intero settore. Nella sostanza, i clienti avranno a loro disposizione una funzione in più di assistenza quando si verificheranno problemi o anomalie varie.

 

TIM, con Angie nasce la prima assistente virtuale per i clienti

Il nome scelto da TIM per la sua assistente virtuale non è frutto del caso. Il software che accompagnerà gli utenti è infatti ispirato ad un fumetto originale del gestore creato in partnership con Panini.

Il funzionamento di Angie è semplice ed allo stesso tempo futuristico. I clienti avranno a loro disposizione una piattaforma di messaggistica attraverso cui sarà possibile chiedere assistenza per le connessione in ADSL, per quelle in Fibra Ottica ed anche per il servizio TIMvision. Angie indicherà agli utenti una via rapida per la risoluzione dell’anomalia ed, in caso di intervento più complesso, girerà la pratica ai tecnici del gestore.

Per ora lo strumento sarà disponibile solo per la telefonia fissa. Per gli utenti mobile di TIM non c’è da preoccuparsi. L’assistete virtuale – come indicato anche sui social – solo “per ora” sarà a disposizione delle uniche utenze domestiche.