4GIl 4G di Vodafone è oggettivamente il migliore tra quelli offerti dalle aziende di telefonia del nostro paese, questo è il risultato dello studio condotto da Opensignal nel periodo 1 giugno – 31 ottobre 2018 con oltre 1 milione di misurazioni.

Nell’attesa di scoprire il report relativo ai primi mesi del 2019, non ci resta che commentare l’ultimo aggiornamento di un’azienda che da anni si occupa di pubblicare statistiche sulla qualità della rete e del segnale telefonico. Appurato essere il 4G di Vodafone il più veloce d’Italia, ora non ci resta che capire se è anche il più diffuso sulla penisola.

 

Vodafone: il 4G è il più diffuso sulla penisola

Con l’ultimo aggiornamento di fine Ottobre 2018 è stato dimostrato che Vodafone riesce a coprire l’82,22% dell’intero territorio italiano, riuscendo così a staccare TIM, ferma al 78,73% e tutta la concorrenza.

Leggi anche:  4G addio: dopo i problemi e la chiusura del 3G restano solo WiFi e 5G

Come avremmo potuto effettivamente pensare, le due aziende top del settore sono anche le più diffuse (fate attenzione, parliamo di segnale 4G, non di 3G/2G), leggermente delusi restiamo dal livello di Wind e 3 Italia, con rispettivamente 67,95% e 58,41%.

Discorso diverso per Iliad, arrivata da meno di un anno sul mercato, grazie al ran sharing è riuscita a raggiungere una buona percentuale complessiva, pari oggi al 66,73%. A breve dovrebbe riuscire a lanciare la propria rete telefonica, di conseguenza si immagina/spera di assistere ad un incremento della diffusione della rete 4G.

I dati sono aggiornati al 31 ottobre dello scorso anno, per questo motivo oggi potrebbero presentare leggerissime differenze rispetto a quanto commentato nell’articolo (si attende la pubblicazione di un nuovo report).