toyota

Nella nuova line-up di Toyota verrà presentato il nuovo modello di Highlander di quarta generazione. La versione finale uscirà il 17 aprile al Salone di New York, martedì, ma Toyota ha presentato in anteprima il suo prossimo SUV crossover in modo piuttosto anticonvenzionale.

La campagna teaser di Highlander del 2020 utilizza ciò che la società definisce un’opera d’arte della “realtà aumentata” composta da 200 singoli pezzi dipinti a mano. Sono sospesi insieme in modo che dall’angolo corretto, la forma dell’auto risulti visibile. L’opera è stata creata da Michael Murphy nell’arco di due mesi. Puoi avere una migliore impressione di come appare l’installazione nel video qui sotto.

Il teaser mostra che il Toyota Highlander del 2020 avrà un profilo più sottile rispetto al modello di oggi, con una line che sale verso l’alto coinvolgendo la parte posteriore del veicolo. Mentre il design deò tetto si mostra solo leggermente inclinato rispetto al modello esistente. Probabilmente possiamo aspettarci che l’Highlander porti avanti alcuni degli spunti di design moderni e robusti visti in precedenza sulla nuovissima Toyota RAV4.

Leggi anche:  Fortnite: ragazzo di 14 anni usa i cheat e Epic scende a compromessi

 

Un modello che dovrà affrontare molta concorrenza

L’attuale generazione del Toyota Highlander è stata anche presentata al Salone di New York, sia nel 2013 che nel 2014. Poi, durante lo show NY del 2016, la Toyota ha sfoggiato il rinomato Highlander 2017. Con il SUV che ha ormai sei anni, non sorprende che la Toyota abbia un nuovo modello in lavorazione, soprattutto perché oggi cìè più concorrenza. Il nuovo Highlander affronterà i nuovi arrivati ​​come la Ford Explorer 2020 e Subaru Ascent, tra i tanti concorrenti.

In vista della rivelazione dell’auto, Toyota proietterà i video in 3D sugli edifici intorno a New York.