subaru

Subaru ha lanciato un teaser per l‘Outback 2020 prima del suo debutto ufficiale al Salone di New York 2019, evento che si presenterà la prossima settimana. Il teaser mostra alcune parti “basse” del nuovo Outback, vale a dire un pezzo del front-end e un bel po del rivestimento scuro che svela alcune caratteristiche del nuovo design. C’è un grosso portapacchi in cima, ma probabilmente verrà offerto come una sorta di componente aggiuntivo post-vendita.

Anche se Subaru non ha offerto dettagli sulla nuova Outback, possiamo raccogliere un bel po  di informazioni in base ai modelli precedenti. Vedremo un motore a sei cilindri da 3,6 litri sul scelto a favore di un quattro cilindri turbo da 2,4 litri che eroga 260 cavalli e 277 piedi di libbra di coppia. La trasmissione sarà a variazione continua e la trazione integrale rimarrà standard, perché non sarebbe una Subaru senza di essa (eccetto per la joint-venture BRZ, naturalmente).

Leggi anche:  Subaru Outback 2020 aggiunge turbo ed un enorme touchscreen

 

Subaru vuol mantenere le tradizioni, ma saprà stare al posso con i tempi?

Sul fronte tecnico, ci auguriamo che lo schermo per infotainment Starlink da 11,6 pollici di Legacy sia presente. La suite di sicurezza EyeSight di Subaru è di serie su Legacy, quindi non vedo alcun motivo per cui non debba esserci anche sul nuovo modello. Alcune indiscrezioni parlano anche di alcune nuovi funzioni che riguardano la sicurezza su strada, ma ancora non si sa molto a riguardo, toccherà aspettare l’evento.

Le supposizioni si concluderanno quando Subaru svelerà l’Outback del 2020 il 17 aprile alle 11:15 di mattina sul suo palco al New York Auto Show 2019.