disservizi down Iliad TIM Wind Vodafone 3

Nuovi problemi di rete e disservizi di varie entità colpiscono gli utenti di Tim, Wind, Tre, Vodafone e Iliad. In seguito a questi, l’uso della propria linea telefonica si è rivelata difficile e a molti utenti è stata preclusa la possibilità di utilizzare il proprio abbonamento.

Sebbene i disservizi possano verificarsi secondo diverse motivazioni, ultimamente quelli legati alla telefonia sembrano essere un po’ troppi. Su downdetector.it, infatti, non manca un giorno in cui un operatore non sia stato segnalato e contestato nel creare problemi.

Disservizi: ecco gli ultimi problemi di Iliad, Vodafone, Tre, Wind e TIM

Grazie al sito appena citato, ogni utente può tenere sotto controllo i diversi operatori nazionali, ma non solo. In particolare, la piattaforma di Downdetector fornisce un’occhio attento sui disservizi che colpiscono vari siti come quelli degli istituti bancari, streaming, applicazioni per ascoltare musica (Spotify) e molto altro ancora.

Leggi anche:  Reti Tim, Wind, Tre, Vodafone e Iliad Down? Ecco le nuove segnalazioni

Tornando a concentrarci sugli operatori nazionali, però, salta subito all’occhio che nelle ultime 24 ore i problemi sono stati frequenti. In particolare:

  • Vodafone ha registrato numerose segnalazioni in relazione a Telefonia fissa, Internet  e Telefonia mobile;
  • 3 Italia non ha avuto una giornata semplice e le segnalazioni hanno avuto anche picchi di 31 lamentele; i principali disservizi hanno riguardato Telefonia mobile, Internet mobile e Blackout totale;
  • TIM non è stata da meno con picchi di segnalazioni sparsi durante tutta la scorsa giornata; questa volta di problemi lamentati sono stati inerenti a Internet fisso, Telefonia fissa e Telefonia mobile;
  • Wind con una giornata in apertura e chiusura molto calma, ma un intermezzo molto travagliato che ha visto picchi frequenti e segnalazioni numerose inerenti a disservizi per Internet, Totale blackout e Telefonia;
  • Iliad con discrete segnalazioni inerenti a Internet mobile, Telefonia mobile e Blackout totale.