Samsung e Universal per l'HDR10+

Samsung Electronics e la società americana di produzione e distribuzione di contenuti globali Universal Pictures Home Entertainment hanno annunciato una collaborazione per portare sul mercato titoli con standard video HDR10+, la nuova tecnologia video sviluppata proprio da Samsung.

HDR10+, o High Dynamic Range 10+, è uno standard video di nuova generazione open source che trasforma l’esperienza di visione con incredibili livelli di luminosità e contrasto per ogni scena, offrendo colori brillanti e allo stesso tempo ombre più scure. Una straordinaria di qualità delle immagini.

A differenza dello standard precedente HDR10, l’High Dynamic Range 10+ è una versione aggiornata che integra metadati dinamici per ogni frame. Questa ottimizzazione dei dati HDR consente chipset avanzati di produttori leader per creare immagini reali attraverso una gamma più ampia di schermi.

 

HDR10+, il nuovo standard video oggetto di un accordo tra Samsung e l’Universal Pictures Home Entertainment

Attraverso questa partnership, Samsung e UPHE collaboreranno per offrire quanti più contenuti video, e quindi film, con tecnologia HDR10+. Il programma di certificazione dello standard HDR10+ consiste nel condividere specifiche dettagliate e test, realizzando una certificazione e una guida che possa essere utilizzata in tutto il mondo da, tutti gli enti.

Leggi anche:  Samsung in calo: profitti crollati di oltre il 60%, in ascesa Huawei e Xiaomi

Michael Bonner, l’Executive Vice President, Digital Distribution, Universal Pictures Home Entertainment, ha dichiarato: “siamo entusiasti di lavorare con Samsung Electronics sul formato HDR10+ per offrire una tecnologia all’avanguardia e di impatto per l’intrattenimento dei consumatori”.

Hyogun Lee, Executive Vice President of R&D Team, Visual Display Business presso Samsung Electronics, ha invece dichiarato: “abbiamo lanciato una nuova era nella qualità dell’immagine, offrendo un’esperienza di visione migliorata per i consumatori. Continueremo ad espandere le nostre collaborazioni con altri partner premium”.

Samsung, dunque, continua a giocare un ruolo di leader nella crescita dell’esperienza di visione dei contenuti, fisici e digitali.