apex legends

Lo spin-off di Titanfall: Apex Legends, è stato lanciato gratuitamente su PC, PS4 e Xbox One, ma alcuni utenti hanno ancora alcune domande scottanti sul cross-play, i pass di battaglia e le stagioni.

Apex Legends è free-to-play, ma anche se è un battle-royale le cose sono leggermente diverse rispetto ad un classico sparatutto. Per il momento la valuta del gioco serve per comprare potenziamenti estetici, o per acquistare leggende.

Apex Legends sarà multipiattaforma?

Sebbene sia rilasciato su PC, PS4 e Xbox One, Apex Legends non supporta il gioco multipiattaforma. Se si gioca su console, si potrà giocare solo con altri giocatori che hanno lo stesso dispositivo. Probabilmente questa domanda è stata voluta perchè il cross-platform esiste su Fortnite, e lo supporta sia su PC, mobile, Switch, Xbox One e PS4.

Parlando al VG247, il direttore design di Respawn, Mackey McCandlish, ha detto che il multipiattaforma è qualcosa a cui la squadra è interessata, ma non sarà una caratteristica che verrà lanciata presto.

Leggi anche:  Anthology of Fear, un nuovo titolo horror per PC e Nintendo Switch

“Il cross-play è sicuramente un’opportunità; non è qualcosa che possiamo fare al momento del lancio “, ha confermato McCandlish. “È sicuramente qualcosa di cui siamo consapevoli e interessati. Non posso parlare riguardo conversazioni specifiche. In questo momento stiamo solo lanciando il gioco.”

Forse una modalità duo e solo

Al momento la dimensione massima di una squadra di Apex Legends è di tre persone. Anche se ci si può lanciare da soli nell’isola rompendo lo schema di formazione voluto dal Jumpmaster, il gioco è progettato per le squadre a tre. Al momento non c’è supporto per il gioco da solista o il duo.

Tuttavia, alcuni leaks su Apex Legends hanno rivelato una modalità solo e duo che probabilmente arriverà nei prossimi aggiornamenti. Il modo in cui le partite in solo e in duo cambieranno le dinamiche del gioco sarà davvero interessante, dal momento che tutte le leggende sono state create con abilità diverse.