airmessage emula apple imessage su android

Finalmente sembra che una versione di Apple iMessage sia pronta per debuttare su Android. Si chiama AirMessage ed è un’app che sfrutta dei concept già visti in passato, quando si vociferava più volte l’arrivo di questo servizio.

AirMessage è composto da un un’app per sistemi Android ed una versione compatibile sui MacOS. In particolare, quest’ultima richiede che il computer Mac sia sempre connesso alla rete, in quanto deve fare da server per il vostro iMessage per ricevere in tempo reale i messaggi anche su Android.

 

AirMessage: come avere Apple iMessage su Android

Di certo non tutti saranno d’accordo nel mantenere il PC acceso sempre e, tra l’altro, perché il server gestisca l’invio automatico dei messaggi necessita di un pieno controllo in lettura del vostro disco rigido, quindi non solo dei vostri messaggi. Di per sé non ci sarebbe nulla di male, visto che quotidianamente garantiamo l’accesso ai nostri file a quasi tutte le app che abbiamo sullo smartphone, ma in questo modo non c’è garanzia che i dati sul Mac siano veramente al riparo da possibili furti in rete.

Leggi anche:  Apple: gli iPhone del futuro potrebbero integrare il modem 5G di Huawei

A lato ci sono anche preoccupazioni di natura tecnica che vi rimandiamo al video di un noto influencer che spiega come usare AirMessage correttamente.

Tutto sommato vi accorgerete che la parte dedicata all’installazione e configurazione del servizio è più semplice del previsto, a patto però che concediate tutti i permessi di cui abbiamo parlato all’app. Se però si declama che AirMessage è alla portata di tutti, è anche vero che l’utente meno avvezzo all’uso di un PC potrebbe essere più facilmente raggirato di altri. Vale la pena usarlo? Questo sta a voi, soprattutto se fidarvi o meno dello sviluppatore. In tal senso, non c’è alcuna garanzia.