WhatsApp: ora si ritorna a pagamento, ufficiale il messaggio agli utenti

Da quando esiste, WhatsApp non ha fatto altro che andare incontro ai suoi utenti, i quali hanno a loro volta apprezzato quasi ogni decisione. Una di quelle che più ha sorpreso in passato e di cui oggi tutti beneficiano volentieri è stata la scelta di passare ad essere un’app totalmente gratuita.

Le persone infatti, nonostante non avessero alcun problema a pagare 0,89 euro all’anno, hanno accolto di buon grado tale decisione. Oggi infatti l’app non solo è gratuita al 100%, ma è anche più fornita in merito al comparto funzioni rispetto a quando era a pagamento. Nelle ultime ore però alcuni utenti hanno fatto notare un messaggio molto strano.

 

WhatsApp: un nuovo messaggio arriva in chat e diffonde il panico: si tratta di un ritorno a pagamento ufficiale

Il progresso ha caratterizzato alla grande WhatsApp che per anni ha dimostrato di non avere rivali. Ora tutti sanno che nonostante alcune problematiche in merito alla privacy, l’app ha avuto la forza di rialzarsi subito e con nuove migliorie.

Leggi anche:  WhatsApp, un trucco molto semplice per chattare con chi ci ha bloccato

In questi giorni però una nuova problematica avrebbe preso di sorpresa gli utenti. Si tratterebbe di un nuovo messaggio arrivato in chat a diffondere il panico. Nel testo la sorpresa: WhatsApp torna a pagamento ufficialmente. Come è ovvio che sia, smentiamo subito quanto affermato: WhatsApp non ritornerà a pagamento per nulla al mondo, e questo è sicuro. Tale diceria è stata forse diffusa da qualche burlone o magari dalla concorrenza che spera di racimolare altri utenti.