Netflix

Netflix è sicuramente una delle piattaforme di contenuti in streaming più apprezzata al mondo, insieme a Prime Video. La nuova piattaforma di Apple sicuramente smuoverà qualche equilibrio ma gli utenti, grazie anche alle nuove serie TV in arrivo, rimarranno comunque fedeli alla piattaforma.

Negli scorsi giorni abbiamo parlato delle serie TV che arriveranno nella prima metà del mese di aprile, oggi vogliamo parlarvi invece di nuove tre serie TV originali, appena annunciate dalla piattaforma. Ecco i dettagli.

 

Netflix annuncia l’arrivo di tre nuove serie originali

La piattaforma ha annunciato da poche ore che stanno per arrivare tre nuove serie originali in Italia, tra cui anche il nuovo adattamento del tanto amato film Tre Metri Sopra il Cielo, romanzo di Federico Moccia interpretato dal bellissimo Riccardo Scamarcio. La seconda serie in arrivo, a differenza della prima, è più un genere soprannaturale, è intitolata Curon. Si tratta di una serie drammatica, basata sul romanzo candidato al Premio Strega Fedeltà di Marco Missiroli.

Leggi anche:  Disney Plus: ecco la data di arrivo e il prezzo dell'abbonamento

La terza serie si intitolerà Special e narrerà le vicende di un uomo omosessuale con una paralisi cerebrale. Kelly Luegenbiehl, Vice President, Original Series per Europa ed Africa di Netflix, ha spiegato: “L’Italia è culla di grandi narratori e talenti straordinari e il nostro obiettivo è quello di trovare quelle voci uniche e locali che possano appassionare il nostro pubblico mondiale. Questa nuova serie di progetti, diversi l’uno dall’altro e girati in tutta Italia, testimonia il nostro profondo impegno nei confronti della comunità creativa italiana e della visione creativa dei partner con cui collaboriamo”.

Oltre a queste nuove produzioni, la piattaforma ha anche annunciato il film originale italiano, Lo Spietato di Renato De Maria con protagonista Riccardo Scamarcio e tre stend-up comedy originali con Edoardo Ferrario, Francesco De Carlo e Saverio Raimondo. Non ci resta quindi che attendere ancora un po’ di tempo per scoprire quando sbarcheranno sulla piattaforma i nuovi titoli appena presentati.