Huawei P30 e P30 Pro ufficiali: quad-camera da 40MP, Kirin 980 e zero rivali

Huawei P30 Pro è appena approdato sui mercati ma questo non ha limitato il produttore cinese al rilascio del primo aggiornamento software. Un update da 404 MB che introduce svariate correzioni al software per offrire da subito la migliore esperienza di utilizzo. La nuova versione software è contrassegnata dal numero 9.1.0.124(C431E4R2P2).

Le note di rilascio dell’aggiornamento parlano chiaro. Nello specifico, gli sviluppatori hanno ottimizzato le prestazioni della quadrupla fotocamera in determinati scenari che potevano compromettere la qualità degli scatti. Risolto un problema che provocava l’interruzione della sincronizzazione di audio e video durante la riproduzione di video.

Esattamente video Instagram registrati in modalità senza l’utilizzo delle mani. Corretto il problema relativo a SwiftKey che non poteva essere utilizzato in determinati scenari così come è stato risolto il problema dell’invio delle mail che avevano delle immagini allegate. Un bug che ne impediva l’invio.

Tra le altre migliorie è stata aggiunta la visualizzazione delle notifiche di app di terze parti quando lo schermo è spento e sono state migliorate, di tanto, le prestazioni di sblocco dell’impronta digitale. Rimanendo sul tema sicurezza, l’ultima novità riguarda l’introduzione delle più recenti patch di sicurezza Android, quelle di marzo 2019.

Leggi anche:  Huawei, Microsoft si schiera a sua difesa e chiede chiarimenti a Trump

 

Huawei P30 Pro, come installare il nuovissimo aggiornamento software

L’aggiornamento software è già disponibile per tutti i Huawei P30 Pro e vi consigliamo di installarlo praticamente da subito. Anzi, per coloro che hanno appena acquistato lo smartphone, consigliamo la procedura già al primo avvio. La procedura non elimina nulla dalla memoria interna ma se l’avete già riempita, fate lo stesso un backup.

Inoltre, vi consigliamo di procedere solo con lo smartphone collegato alla rete elettrica. È una precauzione per evitare danni irreversibili qualora lo smartphone si spegna per un problema alla batteria durante la fase di installazione. Per il resto, tra download e installazione, non impiegherete più di 10 minuti.