Il Ministero dello Sviluppo Economico ha dato il via al progetto Piazza WiFi Italia, un’iniziativa che consentirà ai cittadini di connettersi gratuitamente ad una rete WiFi libera diffusa su tutto il territorio nazionale. Si tratta di un progetto molto interessante che si occuperà di portare una connessione WiFi gratuita in tutti i Comuni italiani, dando però la priorità ai Comuni con una popolazione inferiore ai duemila abitanti.

Tutti i Comuni che vorranno aderire all’iniziativa, possono fare richiesta di punti WiFi direttamente online, registrandosi al sito web ufficiale del progetto Piazza WiFi Italia.

WiFi gratuito in Italia, addio al 4G di Vodafone, TIM, Wind-3 e Iliad

Tutti i cittadini potranno dunque connettersi gratuitamente ad una rete WiFi libera diffusa su tutto il territorio nazionale. Ciò avverrà mediante l’utilizzo di un’applicazione appositamente progettata e dedicata, disponibile sia per dispositivi Android che iOS (clicca qui per scaricare l’app).

Una volta scaricata l’applicazione WiFi Italia sul proprio smartphone, è necessario registrarsi al servizio attraverso il sito ufficiale o tramite SPID. Dopo aver eseguito l’accesso al servizio dall’app, lo smartphone rileverà il punto hot-spot della rete federata più vicina (ammettendo che ce ne sia una) e abiliterà il dispositivo alla connessione. Grazie all’app WiFi Italia, l’utente non avrà bisogno di autenticarsi ogni volta al servizio per poter usufruire della connessione WiFi in modo gratuito, dal momento in cui sarà lo stesso smartphone ad avvertire l’utente con una notifica di essersi già collegato alla rete WiFi disponibile.

Leggi anche:  WiFi gratis per tutti quanti: addio TIM, Wind Tre, Vodafone e Iliad

L’applicazione, anche se al momento potrebbe apparire piuttosto acerba, è in continuo aggiornamento. Il progetto, infatti, vuole trasformare l’app WiFi Italia in una piattaforma che non solo abiliti il cittadino alla connessione ad una delle rete federate, ma che ospiti anche contenuti e servizi che le amministrazioni e le istituzioni metteranno via via a disposizione degli utenti.