Carta d'identità elettronica: ecco un problema gravissimo per gli utenti

La carta d’identità è uno di quei documenti da cui un cittadino italiano non può prescindere quando si trova fuori casa. Infatti questo ha delle funzionalità importantissime che non possono essere tralasciate.

Ovviamente anche per i viaggi fuori dal proprio paese e entro i limiti dell’Unione Europea, questa tessera risulta fondamentale. In questi ultimi anni è arrivata la sua nuova versione, la quale ha stupito gli utenti per la sua forma molto simile ad un vecchio codice fiscale o alla tessera sanitaria. Il lato positivo è certamente la semplicità con cui questa nuova carta d’identità elettronica può essere trasportata, così come la rapidità dei controlli grazie al supporto magnetico. Ci sono però alcuni problemi proprio per ottenerla.

 

Carta d’identità: gli utenti sono stanchi di avere problemi per ottenere il documento, ecco cosa sta succedendo

Tutti coloro che volessero avere la nuova carta d’identità elettronica possono rifarsi ad un sito ufficiale il quale però ha molti problemi. La colpa non è da attribuire a chi ha ideato il sito o alla rete, bensì ai comuni di appartenenza.

Leggi anche:  Carta d'identità elettronica: nuovo gravissimo problema per gli utenti

Infatti in diversi casi questi non hanno ancora attivato la loro reperibilità online per prenotare il documento. Proprio per tali ragioni gli utenti sono costretti a recarsi presso il municipio del loro paese per avviare la pratica che di conseguenza durerà molto di più. Gli enti preposti hanno garantito di aver cominciato a scandagliare ogni comune per “costringerlo” ad attivare tale funzionalità, ma gli effetti ancora non sono visibili.