chiamate anonime e anonimo

Sempre più spesso capita di ricevere delle telefonate effettuate con il caro vecchio anonimo. In alcuni casi si tratta di scherzi di buono o cattivo gusto, di chiamate fastidiose e nei peggiori dei casi di telefonate di telemarketing. Dietro l’anonimo, insomma, si celano diversi motivi che però, ahimè, sono pressoché tutti fastidiosi. Sebbene possa sembrare raro ricevere delle telefonate del genere, la realtà è ben altra e seppure il seguente articola vi potrà aiutare a identificare i numeri di Tim, Wind Tre, Vodafone o Iliad che vi infastidiscono, vi suggeriamo di affidarvi alle forze dell’ordine se la questione è troppo seria.

Due applicazioni mettono fine alle chiamate in anonimo: ecco come scoprire chi vi sta infastidendo

Sapere chi si nasconde dietro ad un numero anonimo è facile e veloce grazie a queste due applicazioni presenti sul Google Play Store. Entrambe possono essere scaricate gratuitamente, ma una di queste richiederà un acquisto in app per la sua versione full.

La prima applicazione è TrueCaller: questa permette non solo di identificare i numeri che vi chiamano, ma anche quelli con cui vengono mandati degli sms anonimi, Grazie al suo tool di identificazione, il #31# non avrà più ragione di esistere. Scaricala attraverso questo link.

La seconda applicazione, invece, è Whooming. Questa è scaricabile gratuitamente, ma per la sua funzione principale richiede un pagamento in app. Per essere più chiari, Whooming permette di identificare i numeri in anonimo in ogni caso, ma con la versione free dell’applicazione sarà possibile vedere il numero senza le ultime 4 cifre che lo compongono.  Se siete interessati a questa applicazione, la potrete scaricare attraverso questo link.