router infetti malware vpnfilter

Un pericoloso malware chiamato VPNFilter, il quale ha attaccato diversi router in tutto il mondo, è stato recentemente sconfitto. Ma nel periodo in cui è stato attivo, la lista dei modelli di router che sono stati infettati è diventata lunghissima e, se non fate nulla, questo virus non viene debellato in alcun modo.

L’unica soluzione al problema è agire attivamente, andando sul sito ufficiale del vostro produttore per procurarvi l’aggiornamento con le nuove patch di sicurezza. Nel caso aveste la brutta sorpresa di non trovare le patch, armatevi di pazienza e chiedetele direttamente da voi tramite l’indirizzo e-mail del produttore.

Nel frattempo, è stata diffusa la lista dei router infettati nel tempo da VPNFilter.

Leggi anche:  Il malware Gootkit che prende di mira PA e aziende tramite PEC

I router di TIM, Wind, Tre e Vodafone oggetto del malware

  • Asus RT-AC66U (new), RT-N10 (new), RT-N10E (new), RT-N10U (new), RT-N56U (new), RT-N66U (new)
  • D-Link DES-1210-08P (new), DIR-300 (new), DIR-300A (new), DSR-250N (new), DSR-500N (new), DSR-1000 (new), DSR-1000N (new)
  • Huawei HG8245 (new)
  • Linksys E1200, E2500, E3000 (new), E3200 (new), E4200 (new), RV082 (new), WRVS4400N
  • MikroTik CCR1009 (new), CCR1016, CCR1036, CCR1072, CRS109 (new), CRS112 (new), CRS125 (new), RB411 (new), RB450 (new), RB750 (new), RB911 (new), RB921 (new), RB941 (new), RB951 (new), RB952 (new), RB960 (new), RB962 (new), RB1100 (new), RB1200 (new), RB2011 (new), RB3011 (new), RB Groove (new), RB Omnitik (new) e STX5 (new)
  • Netgear DG834 (new), DGN1000 (new), DGN2200, DGN3500 (new), FVS318N (new), MBRN3000 (new), R6400, R7000, R8000, WNR1000, WNR2000, WNR2200 (new), WNR4000 (new), WNDR3700 (new), WNDR4000 (new), WNDR4300 (new), WNDR4300-TN (new), UTM50 (new)
  • QNAP TS251 e TS439 Pro più altri QNAP NAS con QTS software
  • TP-Link R600VPN, TL-WR741ND, TL-WR841N
  • Ubiquiti NSM2 (new) e PBE M5 (new)
  • Upvel Device, modelli sconosciuti
  • ZTE Device ZXHN H108N