Amazon

L’azienda Apple di Cupertino ha ceduto dopo ben 13 anni la corona dell’azienda più innovativa della classifica stilata dalla Boston Consulting Group. Nel sondaggio globale del 2019 si posiziona solo terza.

A salire in classifica sono state l’azienda di e-commerce Amazon e il colosso Google, con Microsoft e Samsung rispettivamente al quarto e quinto posto. Scopriamo tutti i dettagli.

 

Amazon e Google prime nella classifica delle aziende più innovative

La Boston Consulting Group, società di consulenza, ha visto entrare nella nuova classifica molte società europee, rispetto all’anno scorso. Le aziende del vecchio continente occupano più precisamente 16 posizioni su 50, non male per un mercato molto più piccolo rispetto a quello del resto del mondo. La Boston Consulting Group ha spiegato: “Sebbene l’Italia non sia rappresentata nelle top 50, l’innovazione è definita come una priorità dal 95% degli intervistati del nostro paese, percentuale leggermente aumentata rispetto allo scorso anno (91% nel 2018) raggiungendo la più alta media mondiale.

Similmente, tra gli intervistati delle aziende italiane nel 2019 crescono anche le aspettative per l’incremento degli investimenti in ambito innovazione: 80%, rispetto al 63% del precedente anno. Percentuali probabilmente giustificate dal fatto che gli intervistati italiani nel complesso sono leggermente in ritardo rispetto alla media in termini di impatto e perseguimento dell’innovazione digitale“.

Leggi anche:  McDonald's usa Alexa per reclutare nuovi assunti

Secondo l’analisi eseguita il digitale si è rivelato la tendenza più forte per gli innovatori. Pensate che ben 6 degli 8 aspetti principali dell’innovazione, secondo gli intervistati, avranno un impatto maggiore nell’arco di 3/5 anni. Non ci resta che attendere per scoprire cosa ci presenterà il mondo digitale nei prossimi anni.