Ancora problemi per WhatsApp. Dopo il down più lungo della storia dei social network dello scorso 13 Marzo, giorno in cui tutti i servizi di proprietà di Facebook hanno smesso di funzionare per oltre dodici ore, gli utenti continuano a segnalare nuovi disservizi.

Questa volta, però, i disservizi sembrano interessare gli utenti della versione beta di WhatsApp per iPhone, la versione che viene utilizzata dagli sviluppatori per testare in anteprima nuove funzionalità prima del lancio ufficiale. L’ultima versione beta rilasciata dagli sviluppatori, tuttavia, presenta un bug abbastanza fastidioso: le immagini ed i video inviati ai propri contatti vengono eliminati senza alcun motivo, e recuperarli è impossibile.

WhatsApp: impossibile inviare immagini e video su iPhone, cosa sta succedendo?

Insomma, quello segnalato da numerosi utenti nelle ultime ore sembra essere un problema molto simile a quello che ha colpito l’utenza mondiale lo scorso 13 Marzo. Se si cerca di inviare un contenuto multimediale ad un proprio contatto su WhatsApp, come immagini, documenti e video, questi non solo non vengono mai recapitati, ma vengono addirittura eliminati. Il problema, comunque, non coinvolge la memoria dello smartphone, ed i contenuti multimediali inviati possono comunque continuare ad essere disponibili nella galleria del proprio dispositivo.

Leggi anche:  Apple Arcade: arrivano cinque nuovi giochi tra avventure, corse e battaglie

La natura del problema è ancora sconosciuta, del resto né Facebook né gli sviluppatori di WhatsApp hanno provveduto a commentare la notizia e a rassicurare gli utenti, ma molto probabilmente questi stanno già tentando di risolvere il bug che ha colpito la versione beta di WhatsApp per iPhone e rilasceranno presto una nuova versione dell’applicazione.