novità 2019 5g dvbt2

Il 2019 è, e sarà, a tutti gli effetti l’anno con il più alto numero di innovazioni tecnologiche e non. Dagli smartphone pieghevole al 5G, ogni giorno ne vedremo di belle rimanendo tutto l’anno col fiato sospeso. Scopriamo di seguito cosa ci aspetta quest’anno.

Novità 2019: ecco tutto quello che c’è da sapere sulle innovazioni dell’anno

Il 2019, a differenza degli altri anni, è partito subito col botto. Lo scorso 20 febbraio, infatti, alla conferenza mondiale Galaxy Unpacked, Samsung ha presentato il nuovissimo Samsung Galaxy Fold: il primo smartphone top di gamma completamente pieghevole. Le risposte però non sono tardate ad arrivare. Dal 25 al 28 febbraio, infatti, si è tenuto in Spagna il Mobile World Congress 2019, fiera più importante nel mondo degli Smartphone. Proprio durante questa fiera, Huawei ha presentato la sua risposta a Galaxy Fold chiamata Huawei Mate X.

Leggi anche:  DVB T2: come continuare a guardare Rai e Mediaset cambiando TV

Ma le novità non finiscono qui. Il 2019, infatti, sarà anche l’anno del 5G, nuovo standard di rete mobile ultra veloce che, a quanto pare, ci permetterà di approcciarci a una nuovo lato della tecnologia mai visto prima in Italia: L’internet of Things.

Il 5G però, porta con se una novità un po meno gioiosa. Stiamo parlando del DVB T2. Il nuovo standard di rete televisiva, infatti, dovrà fornire le sue attuali frequenze al 5G, costringendo quindi tutti gli italiani a cambiare televisore o ad acquistare un decoder compatibile. 

Le novità, inoltre, non potevano non arrivare anche da due colossi come Sky e Amazon. Nel 2019, infatti, Amazon presenterà dei robot consegna e dei dispositivi echo dedicati all’automobile mentre Sky, colos2so della Pay Tv, lancerà a breve un proprio operatore telefonico chiamato “Sky Mobile