WiFi

Tutti i consumatori, utilizzano Internet per un motivo o per un altro; oggi, possedere una rete mobile e una rete fissa per la casa è diventato molto economico da come possiamo notare dalle offerte in commercio, che difficilmente superano i 10,00 Euro mensili (per le tariffe telefoniche). Insomma, se entriamo in una qualsiasi casa è difficile non trovare la rete fissa perché ormai tutto funziona con una connessione; parliamo di oggetti Smart Home come per esempio la semplice Smart Tv, climatizzatori intelligenti, illuminazione intelligente e via dicendo.

Decisamente, Internet è diventato importante per tutti i consumatori, anche se per motivi differenti; proprio per questo motivo, che hanno deciso l’approvazione di un nuovo e curioso progetto “Wi-Fi Free For Italy”. La firma dell’amministratore di Infratel e dal direttore Generale per i Servizi di Comunicazione Elettronica ha confermato ufficialmente il progetto.

Wi-Fi gratis per tutti i consumatori: ecco in cosa consiste il progetto

Il progetto ha già iniziati i lavori per portare la rete wi-fi in Italia nel minor tempo possibile; si tratta dell’installazione di hotspot pubblici in tutte le zone italiane ma strategiche come per esempio piazze, stazioni ferroviarie e fermate di vari trasporti pubblici. Le prime zone in cui saranno installati gli hotspot pubblici saranno tutte quelle zone che sono state colpite dal terremoto nel 2016; successivamente, ogni zona avrà la sua rete wi-fi gratuita.

Leggi anche:  Tim, Wind, Vodafone e Tre: questi costi nascosti intaccano il vostro credito

Il fine di questo progetto è quello di dare un maggiore sviluppo alla ricerca e al turismo, attraverso delle analisi che saranno effettuate tramite la rete internet gratuita; tutti coloro che vorranno collegarsi alla rete wi-fi gratuita, dovranno installare un’applicazione apposita.