YouTube

La piattaforma YouTube è conosciuta da tutti come un luogo in cui è possibile condividere e visualizzare in rete i video. Nel lontano 2006 è stata acquistata da Google per 1.65 miliardi di dollari e ora ha intenzione di rivoluzionare alcune funzionalità.

Ci sarebbe infatti una funzionalità, ancora in via di sperimentazione, che porterebbe sulla piattaforma, delle storie molto simili a quelli di Instagram e Snapchat. Scopriamo tutti i dettagli.

 

YouTube: in arrivo le storie simili ad Instagram

La nuova funzione Storie di YouTube sta diventando sempre più simile a quella di Instagram. La funzionalità, come anticipato precedentemente, è ancora in fase di sperimentazione e per il momento è disponibile solamente per gli account che hanno più di 10 mila iscritti. Gli utenti più popolari dunque, possono pubblicare brevi video ed immagini con i nuovi filtri a realtà aumentata.

Leggi anche:  WhatsApp: ecco il trucco per scoprire i "Mi Piace" delle foto Instagram

L’integrazione di questa funzionalità è permessa grazie al sistema di intelligenza artificiale di Google, utilizzabile anche sugli smartphone meno nuovi, anche quelli sprovvisti del riconoscimento facciale. In futuro, molto probabilmente, i filtri con la realtà aumentata saranno disponibili anche per gli account con meno di 10 mila iscritti.

Come tutti ben ricorderete, il primo social network che ha introdotto questa funzionalità è stato Snapchat. Successivamente le storie si sono diffuse anche su altre piattaforme, come Instagram, Messenger, Facebook, WhatsApp e ora anche su YouTube. Quest’ultima ha subito sostituito il nome storie con quello di Reels, per renderlo più immediato. Non ci resta che attendere e scoprire se la funzione arriverà anche per tutti gli altri account.