chiamate anonime e anonimo

Molto spesso, a tutti noi, capita di passare la giornata a sentire il telefono squillare per via delle chiamate anonime che, puntualmente, interrompono nella maniera più scocciante quello che stavamo facendo. A quanto pare, chiamare le persone con il numero anonimo è tornato di moda. Sempre più persone, infatti, si nascondono dietro il famoso “#31#”, prefisso da utilizzare per effettuare una chiamata anonima, sia per fare scherzi che per vendere delle truffe, come accade a volte con i Call center.  

Tutti vorremmo mettere la parola fine a queste chiamate, o per lo meno scoprire chi si nasconde dietro. Da oggi, finalmente, abbiamo la possibilità di fare tutto questo. Grazie a due app gratuite scaricabili dal play store, potremo finalmente bloccare e scoprire chi si nasconde dietro lo sconosciuto. Ecco di seguito le app in questione.

Whooming e TrueCaller: addio agli sconosciuti

Due app scaricati dallo store, ci permettono finalmente di bloccare tutte le chiamate anonime. Stiamo parlando di Whooming e Truecaller. Scopriamo di seguito i dettagli:

  • Whooming: applicazione prodotta da DefConTwelve S.r.l. , Whooming si offre in due versioni leggermente diverse: la versione free e la versione a pagamento. La differenza principale tra le due sta nel fatto che quella gratuita mostra in chiaro il numero della persona che ci ha chiamato con lo sconosciuto, ma con le ultime 4 cifre censurate mentre la versione a pagamento ci mostra il numero intero;
  • TrueCaller: la seguente applicazione, principalmente usata dagli utenti che vogliono bloccare i Call center, permette anche di bloccare tutte le chiamate e gli SMS spam, tra cui anche quelli in arrivo da numeri anonimi.
  • Scarica TrueCaller per Android qui.
  • Scarica TrueCaller per iOS qui.  
  • Scarica Whooming per Android qui.
  • Whooming per iOS qui.