android-problem-antivirus-quali-installare
Una società chiamata AV comparatives ha pubblicato un rapporto dopo aver testato 250 app antivirus per smartphone Android. La società ha scoperto che il 68% di queste app era praticamente inutile. 80 delle app sono state in grado di rilevare almeno il 30% delle app dannose dell’anno scorso senza registrare falsi allarmi.

I test hanno rivelato che le app anti-virus legittime che catturavano la maggior parte dei malware provenivano da sviluppatori che potreste conoscere come AVG, Kaspersky, McAfee e Symantec.

Scegliete antivirus tra i più popolari

32 app sono già state prelevate dal Google App Store nei due mesi successivi al completamento del test. AV comparatives afferma che la maggior parte delle 32 app in questione sono stati “sviluppati da programmatori dilettanti o da produttori di software che non sono focalizzati sul business della sicurezza”.

Alcuni di questi sviluppatori volevano semplicemente avere un’app di sicurezza nel loro portafoglio di app, secondo AV. Quest’ultimo suggeriva che gli utenti Android evitavano le app di sicurezza che non presentano un indirizzo web e mostrano solo un indirizzo e-mail (di solito da Gmail o Yahoo) nel Google Play Store perché di solito potrebbe trattarsi di un’app creata da amatori.

Leggi anche:  Xiaomi potrebbe presto svelare una nuova gamma di occhiali in Cina

AV ha testato le app anti-virus a gennaio utilizzando i telefoni Samsung Galaxy S9 con Android 8.0 Oreo. Le app anti-virus che non sono state eseguite su Oreo sono state testate su unità Nexus 5 con Android 6.0.1. Il test è stato condotto tramite Wi-Fi e l’obiettivo di queste app era di rilevare 2.000 APK dannosi contro 100 APK puliti.

Secondo l’AV, “tassi di rilevamento compresi tra il 90% e il 100% dovrebbero essere facilmente raggiunti da app anti-malware originali ed efficaci”. Ironia della sorte, le app anti-virus legittime hanno contrassegnato alcune di quelle false.

Se il tuo smartphone è importante per te, segui le app antivirus degli sviluppatori di cui hai sentito parlare. E dovresti non installare app da sviluppatori sconosciuti o quelle che hanno un numero di commenti discutibili pubblicati su Play Store.