WhatsApp: account chiuso per migliaia di utenti improvvisamente, il motivo fa paura

Sarà capitato più volte di cadere in alcuni tranelli molto pericolosi che hanno procurato diversi problemi agli utenti. Infatti WhatsApp è spesso anche portatore, ovviamente involontario, di truffe o bufale varie.

In questo caso però gli utenti sembrano essere concentrati molto di più sugli aggiornamenti appena arrivati. Questi negli ultimi due mesi hanno apportato molti cambiamenti, riuscendo a rendere le cose molto più semplici. Ci sono state però anche gravi problematiche durante la scorsa settimana che hanno procurato il panico generale dato che WhatsApp non ha reso possibili alcune operazioni per ore e ore. Proprio di conseguenza a tutto ciò, sembra che diversi utenti avrebbero preso una strana decisione.

 

WhatsApp: molti utenti scelgono di affidarsi alle mani di Telegram dopo il crollo in settimana della loro piattaforma preferita

Non bisogna mai giudicare un’applicazioni in base ad un problema tra l’altro isolato che si viene a manifestare. In questo caso WhatsApp avrebbe fortemente risentito del semi-blackout della settimana scorsa, quando tutti gli utenti hanno avuto tantissime difficoltà.

Leggi anche:  WhatsApp, ecco 4 trucchi per chattare con gli amici senza essere online

Infatti, come in tanti ricorderanno, l’app non ha permesso per ore ed ore di inviare note vocali o immagini. Insieme ad essa anche Instagram e Facebook, entrambe totalmente down. Questo ha fatto passare gli utenti attraverso una decisione che mai avrebbero preso: passare a Telegram. L’app rivale di WhatsApp in quelle ore infatti non ha risentito di alcun influsso negativo e questo ha sicuramente inciso sulle persone. Ora bisognerà solo capire se potrebbe trattarsi del principio di un esodo di massa o solo di un fenomeno isolato.