Twitter

Possiamo finalmente annunciarvi che l’applicazione Twitter Lite è arrivata anche in Italia, è già scaricabile liberamente dal Play Store. In questo modo potrete quindi evitare l’installazione manuale dell’apk.

La versione Lite del noto social network, ha una lunga storia alle sue spalle, ci ha messo qualche anno prima di espandersi anche nel mercato europeo, dato che il suo lancio ufficiale risale al lontano settembre 2017. Scopriamo i dettagli.

 

Twitter: arriva la versione Lite anche in Italia

Nel settembre 2017 è stata lanciata inizialmente per le Filippine e con il passare dei mesi il suo rilascio è stato esteso anche nel resto del mondo, fino ad arrivare qualche giorno fa, anche in Italia. Dal momento del suo lancio ad oggi, le principali funzionalità non sono cambiate, trattandosi appunto di una versione Lite. Quest’ultima è leggermente diversa rispetto all’applicazione originale di Twitter.

Leggi anche:  Facebook: ecco gli italiani che stanno collaborando al progetto Libra

La grafica è leggermente diversa, presenta un’integrazione più leggera rispetto alla normale, per facilitare il risparmio dei dati. Questo risparmio permette di rendere l’applicazione più fluida e reattiva, cosa molto importante per tutti i dispositivi Android più datati, che potrebbero preferire la versione Lite a quella normale.

Inizialmente per l’Italia era disponibile solamente la versione con installazione manuale, l’apk, ma la comparsa dell’applicazione sul Play Store offre sicuramente molti più vantaggi per gli utenti che vogliono utilizzare questo servizio. Prima tra tutti, l’aggiornamento automatico in caso di qualche bug fix o altro. Dunque, se avete un dispositivo non di ultima generazione e volete installare la nuova applicazione Lite, non vi resta che recarvi sul Play Store e scaricarla gratuitamente.