smartphone bloccatoPuò succedere che lo smartphone Android si blocchi a causa di eventi imprevisti e problemi di compatibilità con app e servizi. In apparenza sembra non esserci una soluzione. Il problema si ripresenta con avvenente periodicità, spesso proprio nei momenti meno opportuni. Per evitare che i problemi persistano ci sono delle procedure da eseguire per riportare a nuovo il telefono.

 

Reset ai dati di fabbrica smartphone

Fare un reset ai dati di fabbrica significa portare il dispositivo allo stato in cui si trovava nel momento in cui è uscito dalla scatola. Effettuando questa procedura irreversibile tutti i dati vengono cancellati e lo smartphone torna al suo stato d’origine. Si effettua tramite il percorso (potrebbe variare leggermente a seconda del dispositivo):
Impostazioni>Backup e ripristino>Ripristino dati di fabbrica.

Prima di completare la procedura è opportuno salvare i dati più importanti facendo un backup nella maniera che riteniamo più opportuna. Lo possiamo effettuare tramite PC; cloud o su una scheda microSD (se lo slot è disponibile sul telefono).

 

Hard reset

Funziona esattamente come il reset ai dati di fabbrica. Il nome conferito a questa funzione potrebbe spaventarvi ma rappresenta solo una procedura sicura di rimozione dei dati dal sistema. CANCELLA TUTTO. Effettua un wipe della memoria interna e per questo è consigliabile un backup preventivo dei dati importanti.

Si fa a device completamente spento. Si accende il dispositivo mantenendo per qualche secondo la pressione sulla combinazione di tasti Accensione + Volume alto. Si entra nella cosiddetta Recovery Modee da qui si sceglie l’opzione Wipe data/factory reset.

Utilizziamo questa modalità quando si verifica un bootloop o quando – per qualche motivo ignoto – il sistema non si vuole avviare mostrando l’interfaccia del sistema.

Leggi anche:  Sony Xperia 2: lo smartphone potrebbe arrivare prima del previsto

 

Soft Reset

Un Soft Reset è una sorta di “ripristino a caldo” del sistema. Si effettua con una procedura che porta semplicemente allo spegnimento ed alla successiva riattivazione contestuale dell’alimentazione. Per fare un reset del genere basta tenere premuto il pulsante di accensione finché il telefono non si riavvia. Utile se sono in corso blocchi e freeze dopo procedure di patching ed aggiornamento.

*Nota Bene: La procedura di Soft Reset varia da produttore a produttore. Verificare la combinazione tasti da utilizzare facendo riferimento al manuale d’uso del dispositivo.