Whatsapp da voce a testoWhatsapp offre diverse prospettive di utilizzo. Ci sono i discreti messaggi di testo che usiamo in chat e gruppi ma anche le telefonate ed i messaggi vocali. Questi ultimi hanno guadagnato diverse posizioni sopra le normali chat testuali. Negli ultimi anni sempre più utenti li utilizzano vista la loro immediatezza e praticità.

Ad ogni modo vi sono situazioni in cui è difficile – se non impossibile o addirittura imbarazzante – riuscire ad ascoltare una nota vocale. In aiuto ci viene una nuova applicazione che consente di passare da nota vocale a testo scritto. Scopriamola. Noi l’abbiamo utilizzata ed è efficace in molte situazioni.

 

Whatsapp: come tradurre il vocale in testo in un secondo

In autobus, in tram, in treno, durante cene importanti o magari ad un lutto. Sono queste alcune delle situazioni in cui l’uso delle note vocali può diventare davvero imbarazzante. Riuscire a riportare tutto sotto forma di testo per una lettura più discreta e fugace è di primaria importanza.

Procediamo scaricando un’applicazione italiana chiamata Audio to Text, disponibile sia per utenti Android che per utilizzatori iOS. Si usa in modo semplice, rapido ed intuitivo. Una volta scaricata dal rispettivo link proposto a fondo pagina la installiamo e la apriamo. Una volta nel sistema andiamo nella chat Whatsapp che ha inviato il vocale e selezioniamolo. A questo punto clicchiamo sul pulsante di Condivisione e scegliamo Audio to Text come destinazione. L’app convertirà il parlato in testo autonomamente.

Una soluzione impeccabile per tutte quelle situazioni in cui ascoltare un messaggio diventa controproducente. Pesa pochissimo ed ha come unico limite il fatto di garantire trascrizioni per un massimo di 3 minuti. Più che sufficienti per la maggior parte di noi. Avete mai usato questa fantastica app? Fatecelo sapere e proponete eventualmente altre altenrative valide nei commenti.

AUDIO TO TEXT PER IOS

AUDIO TO TEXT PER ANDROID