Vodafone

Di giorno in giorno si moltiplicano i discorsi sulla futura rete 5G. Questo 2019 sarà fondamentale per le compagnie telefoniche che si sono impegnate a sviluppare la tecnologia in Italia. Nei mesi che verranno TIM, Vodafone, Wind ed Iliad daranno vita alle prime sperimentazioni sulla rete.

 

Vodafone, le prime città italiane in cui saranno presenti le reti 5G

Uno dei provider che ha più investito sino ad ora sul 5G è sicuramente Vodafone. I numerosi spot pubblicitari (tra cui quello sulla famosa Giga Network) hanno dimostrato che il gestore britannico sarà in prima linea per lo sviluppo delle linee internet da qui al futuro prossimo

Il 5G è davvero l’occasione per antonomasia ed a riguardo già giungono le prime indiscrezioni. Vodafone sta lavorando in queste settimane per garantire copertura a cinque grandi città del nostro paese. I primi centri sono Milano, Roma, Napoli, Torino e Bologna.

Leggi anche:  Vodafone schiaccia tutti: arriva l'offerta da 50GB a prezzi mai visti

Una copertura parziale delle reti dovrebbe giungere già alla fine di questo 2019. C’è però da considerare che lancio del 5G sarà un qualcosa di molto graduale. Quando saranno concluse tutte le fasi di sperimentazione, allo si darà il via ad un lungo roll out. Questo non dovrebbe giungere prima del 2020.

Le tempistiche di lancio poi saranno diverse di città in città. Ad esempio, in quel di Milano,  i lavori procedono spediti. Gli stessi piani alti di Vodafone hanno sottolineato come il capoluogo lombardi si appresti ad essere la prima capitale del 5G in Europa.