WhatsApp: multa clamorosa per gli utenti TIM, Vodafone, Wind e Iliad da 250 euro

Gli utenti WhatsApp tendono a vivere in una comfort zone dovuta al blasone dell’applicazione stessa. Infatti, sapendo che si tratta di una piattaforma molto famosa a livello mondiale, tante persone credono che non possano accadere problematiche di nessun tipo.

In realtà non è propriamente così, dato che tanti utenti che popolano la piattaforma, vogliono spesso guadagnare soldi indebitamente sulle spalle degli utenti onesti. È proprio per tale motivo che nascono le truffe finalizzate proprio al lucro su altre persone. In questo periodo ci sarebbero state diverse segnalazioni riguardo ad una nuova truffa, la quale sarebbe anche molto pericolosa. Tanti utenti però ci stanno capendo ben poco ed è quindi d’obbligo fare delle precisazioni in merito.

 

WhatsApp, arriva il nuovo messaggio che parla di una multa da 250 euro da pagare per tutti gli utenti

Sono cambiate tante cose in questi mesi su WhatsApp, dato che nuovi aggiornamenti hanno modificato diversi aspetti della piattaforma. Le persone hanno molto apprezzato questa sorta di svecchiata che c’è stata, ma in questo periodo ci sono state altrettante problematiche che hanno messo in difficoltà gli utenti.

Leggi anche:  WhatsApp, il trucco per scoprire in tempo reale se un amico è online

Proprio negli ultimi giorni sarebbe arrivato un messaggio che parlerebbe di una multa, la quale non avrebbe una natura ben precisa. Si parla di una cifra da pagare di 250 euro, ma ecco subito il tranello: pagando 5 euro al momento, gli utenti saranno esentati dal pagamento. Dato che non esiste alcuna multa, il messaggio punta a far pagare agli utenti più ingenui la somma di 5 euro proprio per estorcergli dei soldi. State dunque attenti e non fidatevi di tali sotterfugi.