porsche

Porsche, che da anni si distingue per la sua linea inconfondibile, ha deciso di mostrare un nuovo concept di un progetto che non sarà venduto o utilizzato per le gare sportive.

La società ha mostrato lunedì la prima immagine pubblica del concept della 917. Nel comunicato stampa, Porsche ha detto che un piccolo gruppo di designer e ingegneri ha cercato di ricreare l’auto storica cercando di rimanere il linea con lo stile. Non è mai arrivata in pista, naturalmente, ma ora l’auto sarà presente al Museo Porsche da maggio a settembre, esposta in pubblico per la prima volta.

Non è chiaro quando Porsche l’abbia effettivamente costruita. Sembra moderna come qualsiasi Porsche, con linee eleganti che evocano le curve dell’originale 917. Eppure, i fari sembrano molto vicini a quelli dell’ipercar 918 Spyder ibrido, e le ruote sono state riprese direttamente dal concept della 918. Potremmo basarci sul comunicato stampa: “La show car è stata progettata da un piccolo team di designer e ingegneri, sebbene con l’ingresso di Porsche nella LMP1 categoria del FIA World Endurance Championship (WEC), questo modello è rimasto puramente come un concept “.

Leggi anche:  Porsche 911 GT2 RS tornerà in produzione dopo l'incidente in nave

 

L’auto dei grandi record

La Porsche 918 si è avvicinata di poco al debutto della 919 Hybrid nel 2014, quindi questo progetto potrebbe avere già cinque anni.

La 917 di Porsche è stata la prima vettura a dare alla casa automobilistica una vittoria nella 24 Ore di Le Mans nel 1970, un’impresa che ha fatto seguito ad un’altra vittoria nel 1971. Il suo ultimo hurrà è arrivato nel 1973, con la variante Can-Am 917/30, che ha dominato completamente la Can-Am racing. Era anche la macchina che Steve McQueen guidava a Le Mans.