htc-u12-plus-android

Anche se HTC non risulta essere esattamente in buone acque col settore di smartphone gli aggiornamenti Android sono comunque un obbligo nei confronti degli acquirenti rimasti, per quanti pochi siano. Fino ad ora le notizie in merito al prossimo aggiornamento del sistema operativo di Google latitavano almeno fino a poco tempo fa. Con annuncio su Twitter la compagnia ha messo in chiaro i nuovi piani di lancio, o forse è meglio di dire che ha aperto uno spiraglio.

La dovuta precisazione serve in quanto i dispositivi previsti non sembrano essere molti anzi, si tratta di giusto un paio ovvero le ultime due ammiraglie presentate dal produttore taiwanese e soprattutto anche a livello delle tempistiche non ci sono delle date certezze. Se è vero che HTC aveva promesso le patch future è anche vero che non si è parlato dei tempi di rilascio.

Leggi anche:  Android sorprende tutti: sul Play Store ci sono 4 app gratis solo per oggi

 

Club esclusivo

La verità è che la compagnia ha detto di stare ancora lavorando per assicurare la compatibilità ai dispositivi e che l’aggiornamento arriverà solamente a partire dal secondo trimestre. Quest’ultima parte risulta essere un attimo preoccupante in quanto se fossero vicini ad avere tutto pronto allora non ci sarebbe da essere così vaghi in quanto a partire dal secondo trimestre di quest’anno potrebbe anche vuol dire a dicembre.

In ogni caso gli smartphone in questione solo gli U12 Plus e U11 Plus ovvero le ultime due ammiraglie. Questo potrebbe scoraggiare parecchio le vendite future sapendo che c’è così poca attenzione alla parte software dei dispositivi, soprattutto a quelli di fascia più bassa.