Dopo un 2018 dominato senza appello da Vodafone in merito alla velocità di rete maggiore, il gestore rosso sta per abdicare per un concorrente inaspettato. Infatti, la prestante rete 4G e 4.5G (detta Giga Network) ha perso in questi giorni il confronto diretto con la nuova Super Rete Wind Tre.

Siamo ancora agli inizi, poiché Wind Tre non ha ancora implementato la nuova rete 4.5G in tutta Italia, ma i risultati raggiunti nella città di Alessandria e nelle zone limitrofe sono stati incredibili. La connettività Gigabit ha apportato degli effetti sulla qualità di navigazione decisivi e lasciano ben sperare che i problemi di Wind Tre in copertura di rete possano finalmente sparire. Tutti i dettagli della nuova rete sono sul sito ufficiale all’apposita pagina dedicata.

 

Velocità di rete: stavolta il campione sarà Wind Tre

Quando parliamo di velocità di rete siamo sempre soliti associare i primi posti di una ipotetica classifica a Vodafone e TIM. La reputazione di Wind Tre, e di conseguenza Iliad, era in caduta libera da tempo ma le nuove tecnologie Carrier Aggregation e MIMO hanno ridato linfa e prestigio alla sua rete.

I vantaggi in termini di velocità sfiorano l’incredibile velocità di 1 Gbps: e non sono valori teorici. La società di analisi P3 sancisce che Wind Tre è il più veloce di tutti, prendendosi una storica rivincita su Vodafone e TIM.

L’arrivo del prossimo 5G rimescolerà di nuovo le carte e cambiare radicalmente le cose. Intanto, l’impatto della nuova Super Rete potrebbe sortire effetti immediati sulla qualità del servizio e delle tariffe di Wind Tre. Non ci resta che attendere gli sviluppi forse già in aprile.