Now TVSky rappresenta il prototipo di pay TV a cui la maggior parte degli utenti italiani sembra voler aspirare, sebbene molte volte venga criticata per i prezzi decisamente superiori alla media, alla fine tutti vorrebbero aver la possibilità di sottoscriverne un abbonamento senza particolari problemi o pensieri.

Il mezzo low cost con il quale si potrebbe riuscire a raggiungere il risultato desiderato e sperato potrebbe essere proprio la Now TV. La TV on demand presenta tutte le caratteristiche che la renderebbero la soluzione ideale per il consumatore meno abbiente: assenza di vincoli contrattualipagamenti al bisogno.

Il primo punto è il più apprezzato, l’accesso ai contenuti avviene tramite l’acquisto di un ticket temporale, al termine del quale l’utente è costretto al rinnovo fisico, viceversa tutto verrebbe definitivamente disattivato in automatico. L’altro aspetto positivo viene sostanzialmente di conseguenza, ovvero il consumatore non fornisce le coordinate bancarie per i pagamenti, ma può decidere quando e come pagare (anche interrompendo la visione della Now TV per un mese o più).

Leggi anche:  Now TV: nuove offerte per superare IPTV, DAZN e Netflix

 

Now TV: ottimi contenuti al giusto prezzo

L’accesso è possibile con applicazione dedicata ufficiale ed una connessione attiva, con prezzi abbastanza nella media. Si parte da 9,99 euro al mese per i pacchetti Cinema Serie TV, per arrivare a 29,99 euro ogni 30 giorni per tutto il palinsesto sportivo e calcistico (da notare la presenza dei tagli da 6,99 euro al giorno e 14,99 euro per una singola settimana).

La Now TV può essere raggiunta da un qualsiasi utente sul territorio, senza limitazioni anche se già in possesso di un abbonamento a Sky.