lg

LG ha portato molte novità al SXSW quest’anno, mostrando alcuni nuovi prototipi interessanti che riguardano la nuova linea di modelli CLOi, dei robot domestici. Uno di questi nuovi dispositivi si chiama Snow White: una macchina da gelato che richiede delle capsule per poter funzionare.

La macchina richiede due cialde: una per il sapore e un’altra per una base: che può cambiare in base al tipo di gelato che si sta scegliendo. Ogni capsula ha un codice QR stampato che dirà alla macchina cosa fare. Le persone che hanno provato questo dispositivo perà non sapevano quali ingredienti ci fossero all’interno delle capsule, ad eccezione del latte pastorizzato, ne delel temperature raggiunte dalla macchina durante il processo.

 

Ancora in fase di sviluppo

Sfortunatamente, non disponiamo di dettagli sui prezzi o sulla disponibilità per il dispositivo, e per il momento si sa solo che è nella fase di sviluppo. Si spera sinceramente che LG inizi a produrre cialde per gelato, se non altro perché  sarebbe  divertente vedere una casa che sviluppa TV OLED cimentarsi nella produzione di gelati.

Leggi anche:  LG, depositato il brevetto Display Speaker con tecnologia Crystal Sound

Inoltre, LG ha introdotto un gadget separato al CES quest’anno che produce birra. Le capsule di LG HomeBrew contengono malto, lievito, olio di luppolo e aromi, mentre la macchina “automatizza l’intera procedura dalla fermentazione, dalla carbonatazione e dall’invecchiamento fino al servizio e alla pulizia“. Gli  appassionato di gadget come questo, apprezzeranno sicuramente gli sforzii che LG sta facendo in questo settore, ma non è chiaro quante persone vogliano davvero fare il gelato tramite una capsula quando potrebbero semplicemente prendere una una confezione più conveniente al supermercato.