Copertura 4G migliore operatore

Per fare il salto di qualità con i loro clienti, gli operatori telefonici Tim, Wind, Tre e Vodafone devono senza dubbio puntare a un servizio di rete robusto e prestante. Tra tariffe e assistenza clienti, una coccola per il cliente è di sicuro l’offerta di una copertura di rete adeguata sul territorio.

Sono in tanti a chiedersi quale sia la migliore copertura del 2019 per godere di una connessione sempre stabile e consumare le nostre scorte di Giga in relax. Senza scervellarci troppo, la piattaforma OpenSignal offre dei report a cadenze irregolari ma molto precisi sullo stato della rete mobile in Italia. In quello di ottobre 2018 (presto dovrebbe arrivare il nuovo) scopriamo insieme la copertura migliore.

 

La migliore copertura 2019 in Italia: battaglia a due

Non ci sono sorprese scioccanti, purtroppo, poiché gli operatori più diffusi sull’intero territorio italiano, ovvero Vodafone TIM, sono anche quelli con la copertura migliore sul mercato. A livello statistico, il valore dell’operatore rosso si attesta sull’82,22%, mentre TIM si ferma al 78,73%: dati riferiti alla sola rilevazione della navigazione in 4G. Tuttavia se consideriamo anche 3G e 2G, la percentuale cresce e tende a favorire TIM.

Leggi anche:  5G: la rete veloce di Tim e Vodafone potrebbe sostituire il WiFi

La notizia brutta risiede nella distanza dalle restanti aziende del settore dalle prime posizioni, basti pensare che Wind è ferma al 67,95%, Iliad al 66,73%3 Italia addirittura al 58,41%. Di certo non sono notizie esaltanti per i loro clienti.

La notevole differenza consiste nelle infrastrutture, e tuttavia il divario potrebbe assottigliarsi con l’accensione della futura rete di Iliad e i nuovi accordi per lo sviluppo del 5G. La rete iper veloce è ormai alle porte, ma non sappiamo al momento se questo apporterà ulteriori modifiche alla graduatoria indicata poco sopra. Non ci resta che attendere ed approfondire l’argomento in futuro.