blocco chiamate Call CenterIl modo definitivo per bloccare Call Center sospetti esiste e passa semplicemente per delle comuni applicazioni Android gratuite. Usandole non verremo più importunati dai fastidiosi operatori telefonici con dubbie offerte e tentativi di frode come quelli ultimamente in voga con 2 numeri Vodafone fraudolenti. Diciamo basta alle false offerte. Ecco come fare la guerra ai truffatori telefonici.

 

Bloccare i Call Center non è mai stato così sempliceblocco chiamate Android

Il weekend arriva per rilassarci e concederci attimi di sana e spensierata solitudine dal mondo digitale. Ed invece no. Ecco puntualmente l’ennesimo Call Center all’ora di pranzo o durante il nostro meritato riposino pomeridiano. Basta poco per accorgerci che quel “numero privato o sconosciuto” appartiene a TIM, Wind Tre, Vodafone o altra società di servizi. Non sarebbe meglio evitare il tutto a priori? Possiamo farlo usando queste app che bloccano chiamate e messaggi.

 

Dialer

Ogni dispositivo Android offre il sistema del blocco chiamate spam in ingresso. Basta solo attivarlo dal menu del proprio dispositivo. In alternativa possiamo aggiungere noi stessi i numeri da cui non vogliamo essere contattati. Lo facciamo così:

  1. Apriamo l’app di sistema Rubrica o Contatti.
  2. Selezioniamo il contatto/numero che vogliamo bloccare
  3. Apriamo ora il menu dell’app (solitamente tre puntini verticali) e selezioniamo la relativa opzione di blocco chiamate (blacklist).
Leggi anche:  TIM, Wind, 3 Italia e Vodafone: Android blocca le chiamate dei Call Center

Fatto! Abbiamo così filtrato le chiamate sul nostro smartphone e gli scocciatori sono fuori dalla nostra portata per sempre.

 

Bloccare messaggi

Anche i messaggi si possono bloccare con una procedura simile.

  1. Apriamo l’app Messaggi
  2. Selezioniamo la conversazione desiderata
  3. Apriamo ora il menu dell’app (solitamente tre puntini verticali) e selezioniamo la relativa opzione per il blocco dei messaggi in ingresso.

 

Bloccare tutto con una semplice appblocco numeri Android

Se il telefono non dispone di queste funzioni (ipotesi remota ma verosimile) è possibile ricorrere ad una famosa app per blocco numeri. Andiamo sul Play Store di Google e scegliamo l’applicazione che fa al caso nostro scegliendo tra le innumerevoli proposte gratuite in vetrina. Una valida applicazione (disponibile anche in versione Pro) è chiamata Calls Blacklist.

Adesso potete finalmente dormire sonni tranquilli e godere di intensi attimi di serenità lontani dagli scocciatori che vi ossessionano quotidianamente al telefono.