Now TVConsapevole di dover smuovere le acque per distogliere l’attenzione della community dall’IPTV e dalle concorrenti DAZN/Netflix, Sky sta puntando molto sulla televisione on demand Now TV. I prezzi con i quali è possibile raggiungerne l’attivazione sono abbastanza alla portata anche dell’utente meno abbiente, i vantaggi sono molteplici.

Come più volte rammentato in passato, ciò che caratterizza la Now TV è proprio l’assenza di un vincolo contrattuale, ovvero il cliente ha la possibilità di acquistare di mese in mese il pacchetto che più lo aggrada, senza preoccuparsi di eventuali penali o del pagamento tramite conto corrente bancario. Allo stesso modo, nel momento in cui si dovesse stancare dei contenuti, al termine del periodo acquistato potrà semplicemente decidere di non rinnovarlo, e tutto verrà sospeso sino a data da destinarsi.

La trasmissione avviene tramite connessione internet e applicazione ufficiale (disponibile per tutti i dispositivi), non è quindi richiesto un decoder o la parabola satellitare per accedere ai canali di Sky.

Leggi anche:  TIM porta tutta programmazione sportiva di NOW TV e il meglio di TIM VISION

 

Now TV: i prezzi sono davvero superiori alla media?

Arriviamo ora alle considerazioni sull’argomento che più sta a cuore alla maggior parte di noi, i prezzi di vendita. Ebbene, a conti fatti la richiesta di Sky non è particolarmente elevata, basti pensare che con 9,99 euro si ottengono 30 giorni di accesso a Cinema Serie TV/intrattenimento, per capire che è decisamente accettabile.

Il ragionamento cambia leggermente quando iniziamo a parlare di Sport e Calcio, in questo caso infatti verrà richiesto il versamento di 29,99 euro per tutta la mensilità, framezzata da 14,99 euro per la singola settimana o 6,99 euro per la giornata.