corea-del-sud-5g-rete-mobile-posticipata

Lo sviluppo della tecnologia 5G ha un ritmo diverso da una regione all’altra. Oltre ai produttori di telefoni, i gestori di rete devono essere pronti a fornire la rete 5G affinché funzioni. Finora, sembra che i produttori di smartphone siano pronti. Per la Corea del Sud, il paese aveva pianificato di lanciare la rete mobile 5G questo mese, ma per vari motivi, gli operatori coreani hanno posticipato il lancio.

Secondo i resoconti dei media sudcoreani, il governo sudcoreano rinvierà la commercializzazione del primo servizio di rete mobile al mondo di quinta generazione (5G), e la data di lancio del progetto è prevista per data successiva. In precedenza, il Ministero della Scienza, dell’Information and Communication Technology della Corea aveva inizialmente previsto di lanciare i servizi di telecomunicazione ad altissima velocità alla fine di marzo.

Leggi anche:  Samsung e Xiaomi: aumento dei guadagni approfittando di Huawei

Le voci suggeriscono che la rete 5G arriverà nel mese di aprile

Le notizie del settore prevedono che gli smartphone 5G di fascia alta saranno disponibili al più presto ad aprile, alcune settimane più tardi di quanto previsto in precedenza. L’industria ritiene che molti problemi come la fornitura e il collaudo delle parti portino al rinvio. Allo stato attuale, il Ministero dell’Informazione e della Comunicazione (ICT) della Corea del Sud si è espresso a riguardo.

Esso ha affermato che quando vari fattori come rete, smartphone e servizi saranno disponibili, allora sarà possibile commercializzare il 5G. Esso ha anche affermato che sta lavorando con giganti manifatturieri coreani come Samsung Electronics, LG Electronics e altri operatori di comunicazione per finalizzare la data di rilascio.