WiFi

Il sogno di  milioni di italiani, e non, ormai è diventato realtà. Un nuovo progetto, infatti, sta prendendo piede sul territorio e prevede l’installazione di un WiFi pubblico e gratuito, in tutta Italia, senza saltare nemmeno un angolo. A tremare, però, sono gli operatorio come Tim, Wind, Tre, Vodafone e Iliad, poiché, una volta che questo progetto sarà completo, le loro linee internet 3G e 4G diventeranno del tutto obsolete. Scopriamo di seguito i dettagli.

WiFi Gratis in Italia: ecco il progetto dello stato nei suoi minimi dettagli

Nato da un’idea del Ministero per i beni e le attività culturali, dell’Agenzia per l’Italia digitale e del Ministero  dello sviluppo economico, il progetto ha come obbiettivo quello di coprire l’intera penisola italiana, partendo dalle zone colpite dai terremoti (Leonessa, Amatrice, Accumoli, Antrodoco, Borgo Velino, Borbona, Castel Sant’Angelo, Cittaducale, Cantalice, Micigliano, Cittareale, Poggio Bustone, Posta, Rieti e Rivodutri), fino ad arrivare a tutto il territorio.

Leggi anche:  Vodafone Happy Friday: ecco il regalo di questa prima settimana di luglio

WiFi °italia° it, è questo il nome del progetto che, ad oggi, sembra essere uno dei più innovativi di sempre. La potenzialità di questo nuovo progetto, però, sta nel fatto che non è stato pensato solo per gli italiani, ma anche per tutte quelle persone non italiane ma presenti sulla nostro territorio. Lo scopo di WiFi °italia° it, infatti, sarà proprio quello di promuovere le attività culturali e luoghi di interesse, in modo tale da sviluppare e accrescere il turismo. 

L’unico requisito per accedere alla rete sarà quello di scaricare un’apposita app, già disponibile al download sul Play Store a questo link e sull’App Store al seguente link.